Eletti in Calabria, tutti compatibili

Era l’ultima seduta del 2010 del Consiglio Regionale della Calabria. E i Consiglieri non hanno avuto problemi ad apportare integrazioni alla Legge regionale n. 1/2005. In quale direzione? D’ora in poi, tutti i politici locali potranno sedere contemporaneamente sulle poltrone di Regione, di una Provincia e di un Comune. Cancellata, quindi, ogni norma sulle incompatibilità. Con buona pace del buon senso.

Viene da pensare che, uscendo dall’aula, in tanti – tra gli eletti di via Cardinale Portanova – si siano fatti gli auguri di Natale al grido “‘Ntuuculu alla democrazia”. Qualunquamente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: